Pasta al gratin: strafarcita, ricca di besciamella e golosissima!

La pasta al gratin è uno di quei piatti che non faccio spesso. L’adoro eh, ma poichè è davvero ricca e calorica preferisco concedermela una tantum ma come piace a me.

Zeppa di besciamella, un ripieno non generoso, molto più che generoso, calorica ma che fa godere insomma.

Questa è la mia ricetta base, poi vabbè ci son le varianti ancora più golose e sono sempre aggiunte alla ricetta che intendo come ricetta base.

Una cosa che non cambio mai però è la tipologia di pasta utilizzata. Ci sono varie tipologie di pasta che si possono utilizzare ovviamente, ma per me la regina della pasta al gratin è lei : la penna gigante!

Quello che mi fa impazzire di questa pasta è la punta gratinata, diventa così croccante che mi ha rubato il cuore (e la panza 😀 )

Comunque è una pasta al forno di semplice realizzazione, si fa in poco tempo e piace sempre a tutti.

pasta al gratin

Pasta al gratin

Ingredienti per 6 persone (porzioni abbondanti)

  • 600 gr di penne lisce giganti (pennoni)
  • besciamella (dose con 1 litro e mezzo di latte)
  • 400 gr di macinato di carne misto o di sbriciolata di salsicce
  • 300 gr di fiordilatte o provola a dadini (messo ad asciugare una notte in frigo)
  • 200 gr di prosciutto cotto a dadini
  • formaggio grattugiato
  • pane grattugiato
  • sale
  • olio evo per la cottura della carne

pasta al forno con besciamella

Procedimento per la pasta al forno con besciamella

  1. Mentre l’acqua è sul fuoco, cuocere la carne in una padella con un filo di olio e salarla
  2. Cuocere la pasta e scolarla al dente
  3. Condire la pasta con abbondante besciamella e formaggio grattugiato
  4. In una teglia versare una parte della besciamella avanzata
  5. Versarci la metà della pasta condita
  6. Farcire con la carne, il fiordilatte, il prosciutto e del formaggio grattugiato
  7. Versarci su un’altra parte di besciamella e l’altra metà della pasta avanzata
  8. Coprire con tutta la besciamella, stendendola bene su tutta la superficie
  9. Cospargere di formaggio grattugiato e poi di pane grattugiato
  10. Cuocere in forno a 200° per circa 20 minuti o comunque fino a perfetta gratinatura

 

pasta al forno gratinata

 

 

Se ami la pasta al forno prova anche la Pasta al forno furbissima

SEGUIMI ANCHE SU –> INSTAGRAM 

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Straccetti con funghi

Gli straccetti con funghi sono un secondo piatto tanto brutto quanto buono...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.