Spaghetti aglio e olio con crema di ricotta e acciughe

Gli spaghetti aglio e olio!

Chi di noi non li ha mai fatti almeno quelle mille volte nella vita perchè o non aveva tempo ti fare altro o per la classica spaghettata di mezzanotte o solo perchè son tanto boni???

Quando tutto manca ci sono loro a saziarci e a dare gusto alla  nostra vita.

La ricetta classica non sto qui nemmeno a dirvela, ma quello che posso suggerirvi è di fare una piccola aggiunta godereccia. Pochissimi ingredienti per rendere un piatto base (già fantastico di suo diciamocelo) un piatto che esplode letteralmente in bocca ad ogni forchettata.

Nemmeno sto a suggerire l’olio prodotto da chissà quale frantoio posizionato in chissà quale parte del mondo.

La pasta pure, trafilata al bronzo o in oro ma chi se ne frega! Basta che so’ spaghetti o meglio vermicelli (sono la mia passione).

Aglio e prezzemolo in quantità, ‘na puntella e peperoncin’ e ci si diverte con un po’ di ricotta e due acciughe sottolio.

spaghetti aglio e olio

Spaghetti aglio e olio con ricotta e acciughe

Ingredienti per 4/5 persone (dipende dalla fame!)

  • 500 gr di spaghetti o vermicelli
  • 250 gr di ricotta (pecora o vacca, quello che più piace)
  • 1 barattolino di acciughe sottolio
  • olio extravergine di oliva abbondante
  • 2 grossi spicchi di aglio ma anche 3
  • un bel mazzetto di prezzemolo
  • poco peperonicno
  • sale

spaghetti aglio olio e ricotta

Procedimento per gli spaghetti con crema di ricotta

  1. Mentre l’acqua è sul fuoco ridurre in crema l’aglio ed il prezzemolo con una mandolina o un coltello
  2. In una capiente padella, soffriggere la crema in abbondante olio aggiungendo un po’ di peperoncino e due acciughe
  3. Mentre la pasta cuoce in abbondante acqua salata, stemperare la ricotta con un po’ di acqua di cottura e aggiungervi le altre acciughe tagliuzzate ed il loro olio di conservazione
  4. Scolare molto al dente gli spaghetti, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura
  5. Versare gli spaghetti nella padella e continuare la cottura aggiungendo un po’ di acqua per volta
  6. Aggiungere infine la crema di ricotta ed acciughe
  7. Saltare il tutto a fiamma vivace e servire subito

spaghetti aglio e olio con crema di ricotta

Un altro piatto con le acciughe è questo penne con acciughe e crescenza e un altro ancora è questo  gnocchetti sardi al profumo di mare.

Ma che si è capito che mi piacciono assai le acciughe?? 😀

 

Seguimi anche su Instagram !

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
,
More from sciuesciue

Roccocò, il dolce tipico napoletano della tradizione natalizia

I roccocò, che buoni che sono! Senza di loro non è Natale...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.