Involtini di maiale con provolone, basilico e limone con due modi di cottura

Gli involtini di maiale sono la prova che si può ottenere un secondo piatto perfetto con pochi e semplici ingredienti.

Ho utilizzato il prosciutto di maiale, un pezzo di carne decisamente economico, ma dalla perfetta riuscita. L’imterno resta umido al punto giusto, per nulla secchi insomma come solitamente il maiale tende ad essere se cotto in malo modo.

Qui trovate due modi speciali e golosi per poter servire una stessa ricetta. A metà percorso scegliete quella che più vi ingolosisce o magari provatele tutte e due e avrete qualche cena in più da poter inserire nel quotidiano.

Solitamente come formaggio per il ripieno utilizzo il provolone dolce, qui ho utilizzato invece un provolone con buccia nera dal gusto leggermente piccante. L’ho trovato perfetto, si sposa benissimo con il maiale, ma entrambi vanno benissimo.

involtini di maiale

Involtini di maiale con provolone, basilico e limone

Ingredienti per quattro persone

  • 4 fette di prosciutto di maiale
  • provolone  circa 100 gr
  • foglie di basilico fresco
  • la buccia grattugiata di un limone grande
  • 2 uova
  • farina
  • sale e pepe
  • pane grattugiato e olio per friggere oppure burro e basilico

involtini di prosciutto di maiale

Procedimento per gli involtini di carne

  1. Affettare il provolone con un pelapatate in modo da ottenre delle scaglie
  2. Farcire le fette di carne con il provolone, una o due foglie di basilico e una grattugiata di buccia di limone
  3. Chiudere gli involtini ripiegando prima i bordi laterali come da foto (in questo modo il formaggio resterà dentro senza fuoriuscire in cottura) e chiudere solo la parte inferiore con uno stuzzicadenti
  4. Infarinare gli involtini e a questo punto scegliere la modalità di cottura

come fare gli involtini di carne

  • Se optate per la cottura in padella, cuocete a fuoco lento gli involtini nella padella con burro e abbondante basilico, salare leggermente e servire con buccia di limone grattugiata
  • Se optate per la frittura, dopo aver passato gli involtini nella farina, passateli nelle uova sbattute con sale e pepe
  • Impanate con del pane grattugiato a cui avrete aggiunto della buccia di limone grattugiato e friggete in olio caldo, ma non troppo bollente. La fritura dovrà essere comunque non troppo veloce altrimenti la carne si cuocerà fuori e dentro resterà cruda
  • Servire gli involtini caldi e filanti con un’insalata di accompagnamento o semplicemente con germogli di porro e del basilico fresco ricordandosi di rimuovere lo stuzzicadenti

prosciutto di maiale ripieno

Altri involtini deliziosi sono gli involtini di pollo e gli involtini di carne alla pizzaiola 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Pizza di ricotta morbidissima e con impasto senza lievitazione

La pizza di ricotta, con un impasto che non prevede lievitazione, è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.