Gnocchi all’acqua – Come preparare degli ottimi gnocchi senza le patate!

Questi gnocchi all’acqua non li conoscevo. Ho sempre impastato gli gnocchi all’acqua in modo diverso, semplicemente mescolando acqua e farina, impastando, formando i classici cordoncini prima e i tocchetti poi. Questa tecnica per preparare gli gnocchi all’acqua invece devo dire che mi ha stupito moltissimo. L’impasto è meravigliosamente morbido, si sciolgono in bocca come fossero gnocchi di patate e sono molto molto semplici da preparare. Ringrazio il blog Cucinare chiacchierando, che adoro spulciare, per averli pubblicati. Difficilmente li lascerò per tornare agli gnocchi classici di acqua e farina, che son buoni, ma non sembrano gnocchi. Questi invece sì! Grazie Balconcine!!! Questa tipologia di gnocchi è perfetta per qualsiasi tipo di condimento desideriate. Che sia il classico sugo di pomodoro, che sia un sugo ai formaggi, che sia un ragù di verdure o anche del pesce, ci sta bene tutto! Possono anche essere ricotti in forno per i classici gnocchi alla sorrentina anzi, vi dirò che li ho preferiti a quelli di patate perchè più leggeri e se ne possono mangiare di più 😉

gnocchi all'acqua

Gnocchi all’acqua – Come fare ottimi gnocchi senza le patate!

Ingredienti per 5/6 persone (dipende dalla fame!)

  • 600 gr di acqua
  • 600 gr circa di farina 00

Procedimento semplice degli gnocchi all’acqua

  • Versare tutta l’acqua in una pentola e portarla ad ebollizione.
  • Versare metà della farina nell’acqua, mescolare e cuocere bene fino a quando il composto si staccherà dalle pareti e sarà omogeneo.
  • Versare il resto della farina su di un piano ed al centro aggiungere il composto ancora caldo.
  • Lavorare il tutto energicamente, facendo amalgamare bene la farina fino ad ottenere un impasto morbidissimo ed elastico.
  • Tagliare un po’ di impasto e iniziare a formare un cordoncino per volta, dai cui poi si ricaveranno i tocchetti.
  • Utilizzare un rigagnocchi o una forchetta per ottenere il classico incavo degli gnocchi.
  • Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolarli appena salgono a galla.
  • Condire a piacimento i vostri gnocchi all’acqua.
Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, ,
More from sciuesciue

Wurstel goloso

Wurstel goloso golosissimo! Come far degenerare una cosa che potrebbe restare nell’elenco dei cibi...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.