Gattoncino mozzarella e basilico

Il gattoncino mozzarella e basilico è un secondo piatto semplice, sfizioso e buonissimo. Molto leggero nonostante sia composto quasi esclusivamente di patate, il basilico lo rende anche molto fresco. La mozzarella che fila poi è la ciliegina sulla torta! Amo in particolar modo le patate, preparate in tutti i modi possibili ed immaginabili, ma questo è uno dei miei preferiti. Il ripieno ovviamente può variare a proprio piacimento, ma questo per me è perfetto perchè dona gusto e leggerezza allo stesso tempo.

gattoncino

Ingredienti per 4 gattoncini

  • 1 kg di patate
  • 30 gr di burro
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato per l’impasto
  • basilico fresco
  • sale
  • 1 uovo
  • pane grattugiato
  • un po’ di olio per friggere
  • 100 gr di mozzarella

Lessare le patate e schiacciarle con lo schiaccia patate. Condirle ancora calde con il burro, il sale ed il formaggio grattugiato. Dividere l’impasto in 4 parti, formando delle palline. Schiacciare le palline e formare un buco al centro, dove andranno messi abbondante basilico e striscioline di mozzarella. Richiudere bene le palline di patate e schiacciarle leggermente. Sbattere l’uovo con un po’ di sale e passarvi i gattoncini. Impanare con il pane grattugiato e friggere in poco olio caldo, rigirandoli spesso.

gattoncino2

E’ preferibile servire i gattoncini caldi e filanti.

Versione vegan

– Il burro può essere sostituito da 20 gr di olio.

– Se si vuole omettere l’uovo  si può impanare immergendo i gattoncini con una pastella liquida e poi ripassarli nel pane grattugiato.

– Sostituire la mozzarella con formaggio vegan ed il formaggio grattugiato con 3 cucchiaini di lievito granulare.

 

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Millefoglie siciliana – Come servire un cannolo in maniera diversa.

La millefoglie siciliana, titolo inventato perché scrivere “come ti destrutturo un cannolo”...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.