Pastiera : prepariamola insieme!

Pastiera: prepariamola insieme! Se avete intenzione di preparare questo fantastico dolce pasquale, Giovedì Santo 2 aprile, possiamo farlo insieme. Ho creato un evento su facebook dove chiunque potrà partecipare. L’orario di inizio è alle ore 19:00 quando ci collegheremo tutti insieme per preparare ed infornare la pastiera. Siamo già in tanti e più siamo più ci divertiamo! Sarebbe gradita una foto della pastiera cotta nella pagina dell’evento, magari postata con l’hashtag #pastieranapoletana. Chi ha un blog può scrive l’articolo e linkarlo all’evento. Nell’evento troverete la mia ricetta, che è quella di mio nonno, leggermente modificata secondo il mio gusto ma ognuno è libero di usare la ricette che vuole. Inoltre troverete una tabella di marcia che vi aiuterà a preparare la pastiera in modo semplice e veloce. Inondiamo il web di #pastieranapoletana questa Pasqua!

8

Qui il link all’evento pubblicato su Facebook dove ci riuniamo tutti per preparare insieme la pastiera.

Qui invece il link al meraviglioso evento dello scorso anno, dove vedrete pastiere meravigliose!

Non mancare, aspettiamo anche te!!

Ingredienti

Ingredienti per uno stampo da 20 e uno da 28

Pasta frolla
500 gr di farina
200 gr di burro
200 gr di zucchero
2 uova
1 pizzico di sale

Impastare velocemente e delicatamente; far riposare per 1 ora in frigo. .

Ripieno
750 gr di grano precotto
500 gr di ricotta
500 gr di zucchero
5 uova medio/piccole
1 bustina di vanillina
2 fialette piccole di millefiori
un po’ di latte
buccia grattugiata di una grossa arancia e un limone
canditi a piacere

-Preparare il grano mettendolo in pentola con il latte e un fiocchetto di burro (il latte deve essere a filo con il grano). Cuocere mescolando spesso; quando il grano avrà assorbito il latte e sarà diventato una crema spegnere e passarlo al passaverdura quando è ancora bollente. Farlo raffreddare benissimo.

-Impastare a mano la ricotta (messa a colare una notte) con lo zucchero. Aggiungere le uova, la buccia grattugiata di arancia e limone, la vanillina, le fiale di millefiori; mescolare bene e aggiungere il grano passato. Rimescolare bene e aggiungere i canditi, se vi piacciono a pezzi oppure frullati.

Stendere la frolla e ricoprire lo stampo e tagliare l’eccesso. Versare il composto lasciando un paio di centimetri dal bordo perchè gonfierà in cottura.

pastiera1

-Ricoprire con le strisce

7

-Infornare a 150° statico oppure 130° ventilato per 2 ore e mezza circa, dipende tantissimo dal forno.

7

Print Friendly, PDF & Email
More from sciuesciue

Fusilli salmone zucchine e zafferano

I fusilli salmone zucchine e zafferano sono un piatto furbo perché veloce...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.