Capodanno: pranzo rustico

Capodanno: pranzo rustico è un’idea per un pranzo diverso da solito. Molto rustico e intimo ed è perfetto se festeggiamo con la famiglia ma anche con amici. La preparazione della tavola è molto importante in questo caso per rendere al meglio l’atmosfera rustica. Tovaglie, bottiglie, bicchieri e posate sono quelli classici da cantina. I piatti semplicissimi e rigorosamente bianchi. Un tagliere rustico come centro tavola, intervallato da piccole decorazioni che richiamino il Natale. Di grande effetto il sacchetto del pane pieno di “spasso” (qui chiamiamo così noccioline, pistacchi, semini di zucca e cose simili), che sono piacevoli da mangiucchiare tra una portata e l’altra. Tutto molto semplice, rustico appunto, ma di grande effetto e soprattutto una tavola piena di calore; ci si sente sempre a casa.

antipasti

Antipasto rustico

antipasto rustico

Tagliere rustico

  • Formaggio ubriaco
  • Caciotta al peperoncino
  • Paglia e fieno
  • Coppa
  • Soppressata
  • Fiocco di prosciutto al pepe
  • Peperoni in agrodolce
  • Melanzane sott’olio
  • Pomodori secchi
  • Confettura di peperoncino
  • Confettura di cipolle

Preparare un tagliere/centro tavola alternando formaggi, salumi, confetture e verdure. Anche se il tagliere è l’antipasto, si può lasciare sul tavolo, se non si svuota completamente. Tra una portata e l’altra c’è sempre chi continua a mangiucchiare.

Primo rustico

 

strascinati formaggi e noci

Strascinati con formaggi e noci

Ingredienti per 10 persone

  • 1 kg di strascinati
  • 300 gr di fontina
  • 300 gr di Auricchio dolce
  • 150 gr di gorgonzola
  • 250 ml di crema di latte
  • formaggio grattugiato
  • 40 gr di burro
  • noci

Sciogliere tutti i formaggi con il burro in una padella capiente, aggiungendo poco per volta la crema di latte. Lessare gli strascinati e condirli con crema di formaggi, noci e formaggio grattugiato.

Secondo rustico

Arista al vino rosso

Ingredienti per 10 persone

  • 1 arista da 1 kg e mezzo
    2 cipolle
    700 ml di vino rosso ( io nero d’avola)
    2 cucchiai di senape
    1 cucchiaino di aglio in polvere
    olio evo
    sale
  • Tagliare le cipolle a fettine. Mescolare la senape e l’aglio con il vino rosso. Mettere l’arista in una teglia e versarci il vino e le cipolle. Lasciare marinare per una notte, girando almeno una volta il pezzo di carne. Prima di infornare a 180° per circa 1 ora, salare e aggiungere un filo di olio. Quando la carne sarà cotta, lasciare raffreddare benissimo su un tagliere e frullare il sugo di cottura. Tagliare la carne a fette sottili e riscaldarla leggermente nel proprio sugo prima di servirla.

Contorno rustico

5

Patate novelle sugna e pepe

Ingredienti

  • 1 kg di patate novelle
  • 2 cucchiai di sugna
  • sale e pepe in abbondanza

Niente di più semplice, basta mettere tutto insieme in una padella e far cuocere a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto, fino a quando le patate risulteranno croccanti e rugose.

Dolce rustico

9

 

Crostata di mele con amaretti al rum

Felicissimo 2015 a tutti!!!

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, , ,
More from sciuesciue

Plumcake con ricotta, per una colazione leggera!

Il plumcake con ricotta è un dolce semplicissimo da preparare, molto leggero...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.