Cornetti sfogliati semplicissimi

Questi cornetti semplicissimi sono fatti con il metodo delle sfogliette, per cui sono sfogliati ma la sfogliatura non è la classica. La ricetta la trovai sul forum di Cookaround, ma l’ho adattata alle mie esigenze. Li preferisco più dolci e soprattutto ho optato per una lunga lievitazione in modo da averli pronti per la cottura al mattino. Adoro il profumo dei cornetti che inonda la casa di buon mattino; ti illumina la giornata!

2blog

Ingredienti

Lievitino definito Poolish (ore 20:00)

  • 50 gr di farina 00
  • 50 gr di latte
  • 1/2 cucchiaio di zucchero
  • 3 gr di lievito di birra

Impasto (ore 21:00)

  • 300 gr. di farina manitoba
  • 150 gr di farina 00
    200 gr di latte tiepido
    100 gr. di zucchero
    3 cucchiai di olio di girasole
    1 pizzico di sale
    2 uova piccole
  • 1 po’ di vaniglia (aroma o polvere)
  • 1 fialetta aroma all’arancia o buccia grattugiata di arancia

Per sfogliare (ore 22:30)

100 gr di burro

Per decorare (ore 7:00)

  • 1 uovo
  • 1 bicchierino di latte
  • granella di zucchero

Procedimento

Preparare il poolish mescolando tutti gli ingredienti con la coda di un cucchiaio. Lasciare lievitare coperto per circa 1 ora.

Preparare l’impasto lavorando con il gancio il poolish con tutti gli ingredienti tranne l’olio. Quando l’impasto sarà incordato, quando cioè sarà compatto, liscio ed elastico e avrà lasciato la ciotola pulita alle pareti, aggiungere poco per volta l’olio fino a raggiungere di nuovo una perfetta incordatura.

Lasciare riposare l’impasto per 30 minuti e dividerlo in sei pezzi di uguale peso e lasciarli riposare per altri 30 minuti.

Intanto sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare.

Stendere i pezzi di impasto e formare dei cerchi sottili tutti uguali. Spennellare ogni cerchio con abbondante burro freddo che intanto sarà diventato più cremoso. Sovrapporre i cerchi di impasto e premere leggermente.

Tagliare il cerchio ottenuto in triangoli e formare i cornetti.

Lasciare lievitare tutta la notte in un posto non molto caldo.

1blog

Al mattino, spennellare i cornetti lievitati con uovo e latte sbattuti insieme e cospargere con granella di zucchero. Cuocere a 175° ventilato per circa 15 minuti.

3blog

I cornetti possono essere farciti sia prima, durante la formazione,  che dopo la cottura.

Print Friendly, PDF & Email
Tags from the story
, , , ,
More from sciuesciue

Fior di Natura, l’Eurospin crea la sua nuova linea vegan!

Fior di Natura Eurospin! E già il nome romantico di questa nuova linea...
Read More

9 Comments

    • eheheh i tovaglioli sono giganti in realtà, diciamo che sono giusti; di certo non enormi! quindi vada per 2!! Grazie :*

  • Boniiii! Io, di solito, li faccio con il metodo classico, ma visto che non sempre si può star dietro, mi sa che approfitto del week end per provare i tuoi…stasera mi metto all’opera… :-*

    • sono molto più veloci così, non devi aspettare tra un giro di sfoglia, il burro non viaggia sul tavolo e l’altro e vengono praticamente uguali 😀 😉

        • scusa ho letto solo adesso! solitamente taglio il cerchio in 8 spicchi e vengono grandi cornetti, qui sono più piccoli perché con lo stesso impasto ci ho fatto anche i saccottini 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.